Archivio tag: bologna

Giorni di allestimento e di anteprime!

Ieri Dedalus aveva appuntamento alla Festa dell’Unità per il ritiro dei pass e per definire gli ultimi aspetti organizzativi. Camminando tra uno stand e l’altro siamo arrivate finalmente allo Spazio delle Associazioni. Wow! Nonostante conoscessimo nel dettaglio la novità di quest’anno ci ha veramente colpito vedere,dal vivo, questa deliziosa piazzetta che ci ospiterà la Red Sqare,  per un mese!

Ci è piaciuta talmente tanto che non abbiamo resistito e l’abbiamo fotografata, con i lavori in corso, per mostrarla in anteprima anche a voi!

Vi aspettiamo giovedì 28 Agosto! 

capannone 2 festa unità capannone 3 festa unità Capannone festa unità

Non dimentichiamoci di indignarci!

imagePsicologo Bologna: informagiovani e Flashgiovani fra qualche giorno traslocheranno dal piano terra di via Oberdan a Palazzo D’ Accursio, dove molti dei servizi gratuiti di cui i giovani usufruiscono da anni saranno inaccessibili e invisibili.  Gli uffici verranno infatti distribuiti in luoghi diversi, alcuni al quarto piano, piano oltretutto raggiungibile solo con quattro rampe di scale senza un accesso diretto ad un ascensore per le persone diversamente abili. I servizi ai giovani sono così destinati a spegnersi diventando invisibili.

Dedalus da molti anni collabora con flashgiovani e da più di un anno offre un servizio di consulenza gratuito nei locali del’ informagiovani di via Oberdan.  lo psicologo on line e Psy in Bo ci hanno permesso di aiutare in questi anni quasi 1000 ragazzi, offrendo loro uno spazio di ascolto e indicazioni sui servizi del territorio. In Continua a leggere

Maxi rissa: “Bolo-bene” vs “bolo-feccia”. Quali i motivi di tanto odio?

giardini

Pochi giorni fa, a Bologna è successo un grave fatto di cronaca, una maxi-rissa che ha coinvolto circa 250 ragazzi. La procura dei minori ha dichiarato che, forse, non si era mai vista una rissa di tale portata. Ci sono molti punti che rimangono ancora oscuri in questa vicenda; tuttavia, tentiamo una riflessione con gli elementi che abbiamo.

Continua a leggere