Archivio tag: soluzione

Lo sguardo sul cibo: “il food porn” potrà essere la nuova soluzione ai disturbi alimentari?

blogIl “food porn”

Negli ultimi tempi su internet imperversa un nuovo fenomeno chiamato “food porn”. Il nome potrebbe subito trarre in inganno, pensando che possa riguardare qualche pratica sessuale che utilizzi il cibo per dei giochi erotici.

Non si tratta di questo. Consiste, invece, nel “postare, condividere” foto, immagini di piatti prima di tutto belli e accattivanti da vedere e poi magari anche da mangiare. Non importa se il piatto è stato creato da uno chef di chiara fama o da un semplice utente che lo condivide, è fondamentale che sia succulento da vedere. Un gruppo di ricercatori psicologi  ha iniziato a studiare questo nuovo fenomeno, ipotizzando che gli utenti che condividono in rete, solo esclusivamente immagini riguardanti il cibo, abbiano una sorta di ossessione e  che alla base di questa attenzione selettiva solo per argomenti che riguardino il cibo, ci sia, a monte, un possibile disturbo alimentare, tema trattato su www.dedalusbologna.it

Continua a leggere

Il peso della solitudine è variabile

la solitudineLe diversità della solitudine

Tante  domande, di consulenza e cura, che arrivano a  noi psicologhe di Dedalus Bologna ultimamente cominciano con queste parole “mi sento solo/a”.

Nella diversità di ogni solitudine che incontriamo, si osserva frequentemente come il legame con gli altri sia avvertito come insufficiente, carente: dal punto di vista “quantitativo” (pochi legami), o da quello “qualitativo”, quello che più spesso viene lamentato è un isolamento affettivo e la sensazione di una mancanza di interesse nei propri confronti.

Anna di amicizie ne aveva tante,  fino a quando comincia a mettere in discussione le sue scelte di vita; è irascibile, nervosa e  poco alla volta, si  trova il vuoto attorno.

Continua a leggere